Rispediti al mittente, il rapporto di Human Rights Watch sui respingimenti dall’Italia alla Grecia dei minori e dei richiedenti asilo

Verona, 23 gennaio 2013 – Segnalo il rapporto di Human Rights Watch sulle riconsegne sommarie dall’Italia alla Grecia dei minori stranieri non accompagnati e degli adulti richiedenti asilo. Ricordo che sull’argomento la C.E.D.U. nel giugno 2009 ha notificato all’Italia la comunicazione per il caso Sharifi e altri c. Italia.

Caso de Souza Ribeiro c. Francia, la CEDU esamina in Grande Camera il respingimento alla frontiera di un cittadino brasiliano dalla Guyana francese

Strasburgo, 23 marzo 2012 – Il 21 marzo 2012 si è tenuta davanti alla CEDU un’udienza di Grande Camera riguardante il caso de Souza Ribeiro c. Francia (ricorso n. 22689/07)  (qui il link sulla trasmissione dell’udienza). Il caso riguarda l’allontanamento di un cittadino brasiliano di 18 anni residente dall’età di 4 anni in Guyana – regione … Continua a leggere

L’aumento allarmante delle richieste di adozione di misure cautelari nei casi di espulsione e respingimento spinge la Corte europea dei diritti dell’Uomo a chiedere la massima collaborazione ai Governi, ai ricorrenti e ai loro avvocati

Strasburgo 7 marzo 2011 – Il Presidente della CEDU, Jean-Paul Costa, con una dichiarazione dell’11 febbraio 2011 è autorevolmente intervenuto per lanciare l’allarme sull’aumento impressionante di richieste di intervento cautelare presentate nel corso degli ultimi anni ai sensi dell’articolo 39 del Regolamento, in tema di espulsione e respingimento. Tra il 2006 e il 2010 tali … Continua a leggere

Ottava visita in Italia del Comitato europeo per la prevenzione della tortura e dei trattamenti o delle pene inumani o degradanti (CPT): sotto la lente d’ingrandimento la nuova politica governativa di intercettazione e respingimento dei migranti in mare verso la Libia

Strasburgo, 7 agosto 2009 – Una delegazione del CPT del Consiglio d’Europa si è recata in Italia dal 27 al 31 luglio per una visita ad hoc. Si tratta dell’ottava visita che il CPT effettua in Italia. La delegazione ha esaminato diverse questioni riguardanti la nuova politica governativa di intercettazione in mare e rinvio in … Continua a leggere

L’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati chiede che le persone bisognose di protezione e respinte verso la Libia vengano riammesse in Italia

Strasburgo,  13 maggio 2009 – Ieri l’UNHCR ha emesso un comunicato stampa in cui si segnala che l’Alto Commissariato per i rifugiati delle Nazioni Unite ha inviato una lettera all’Italia in cui esprime forte preoccupazione per la politica adottata in tema di respingimento degli stranieri. L’Alto Commissario chiede che l’Italia riammetta sul proprio territorio le … Continua a leggere