Le organizzazioni internazionali non governative del Consiglio d’Europa denunciano che il patto politico tra l’Unione europea e la Turchia sul destino dei rifugiati accolti in Grecia e Turchia è contrario al diritto internazionale e al rispetto della dignità umana

Strasburgo, 9 maggio 2016 – Sul patto tra l’Unione europea e la Turchia è stato reso pubblico un comunicato del 4 maggio 2016, rilasciato dalla Conferenza delle organizzazioni internazionali non governative – OING del Consiglio d’Europa, con cui è stato espresso la condivisibile indignazione di fronte al trattamento dei rifugiati accolti in Grecia e in … Continua a leggere

L’aumento allarmante delle richieste di adozione di misure cautelari nei casi di espulsione e respingimento spinge la Corte europea dei diritti dell’Uomo a chiedere la massima collaborazione ai Governi, ai ricorrenti e ai loro avvocati

Strasburgo 7 marzo 2011 – Il Presidente della CEDU, Jean-Paul Costa, con una dichiarazione dell’11 febbraio 2011 è autorevolmente intervenuto per lanciare l’allarme sull’aumento impressionante di richieste di intervento cautelare presentate nel corso degli ultimi anni ai sensi dell’articolo 39 del Regolamento, in tema di espulsione e respingimento. Tra il 2006 e il 2010 tali … Continua a leggere

Respingimenti in mare, il caso Hirsi e altri c. Italia verrà discusso dalla CEDU in Grande Camera

Strasburgo, 3 marzo 2011 – La seconda sezione della CEDU ha deciso di rimettere alla Grande Camera il caso Hirsi e altri c. Italia (ricorso n. 27765/09), comunicato al Governo ancora nel novembre 2009. In questo caso i ricorrenti, undici somali e tredici eritrei, migranti clandestini che avevano lasciato la Libia con un’imbarcazione per raggiungere … Continua a leggere

Espulsione a rischio tortura verso la Giordania, la CEDU esamina in udienza pubblica il caso Otham c. Regno Unito

Strasburgo, 15 dicembre 2010 – Il 14 dicembre 2010 si è tenuta un’udienza pubblica davanti alla IV Sezione della CEDU dove si è discusso il caso Otham c. Regno Unito, ricorso n. 8139/09. Il caso riguarda un cittadino giordano, il quale, arrivato in Inghilterra nel 1993, ottiene l’asilo perché processato e torturato nel suo Paese … Continua a leggere

Sulle deportazioni dei Rom dalla Francia. Oltre la cittadinanza comunitaria

Strasburgo, 21 agosto 2010 – Segnalo questo interessante articolo sulle deportazioni dei Rom dalla Francia, scritto da Alessandra Sciurba, che ringrazio del prezioso contributo. L’articolo è stato pubblicato ieri su http://www.meltingpot.org Sulle deportazioni dei Rom dalla Francia. Oltre la cittadinanza comunitaria E se questo vuol dire rubare, questo filo di pane tra miseria e sfortuna … Continua a leggere

Espulsioni verso la Tunisia a rischio tortura, la CEDU comunica all’Italia il caso MANNAI

Strasburgo, 12 agosto 2010 – Il 23 giugno 2010 la CEDU ha comunicato all’Italia il caso MANNAI (ricorso n. 9961/10). Ricordo che il sig. Mannai, cittadino tunisino, estradato in Italia dall’Austria nel 2005, quello stesso anno veniva condannato in Italia a cinque anni e quattro mesi di detenzione. Inoltre nella sentenza era stato precisato che, … Continua a leggere