La C.E.D.U. rigetta una richiesta di revisione avanzata dal Governo italiano nel caso Grossi e altri c. Italia

Strasburgo, 13 novembre 2012 – Con sentenza del 30 ottobre 2012, la C.E.D.U. ha rigettato una richiesta di revisione avanzata dal Governo italiano avverso la sentenza del 14 dicembre 2010 emessa nel caso Grossi e altri c. Italia. Nel 2003 i ricorrenti avevano presentato ricorso alla C.E.D.U. lamentando l’illegittimità dell’espropriazione dei loro beni e, in … Continua a leggere

I Quaderni del Consiglio Superiore della Magistratura

Strasburgo, 17 ottobre 2010 – Segnalo una recente pubblicazione da parte del Consiglio Superiore della Magistratura a cura della Procura Generale della Repubblica presso la Corte Suprema di Cassazione. Si tratta del n. 156 del 2010 dei “Quaderni del Consiglio Superiore della Magistratura, dal titolo “Contributi alla giurisprudenza di legittimità”, riguardante gli orientamenti della Procura … Continua a leggere

Benvenuti sul sito di Antonella Mascia

Cara lettrice, caro lettore con queste poche parole Vi do il benvenuto sul mio sito. Innanzitutto mi presento. Sono  avvocato e come potrete leggere nella pagina dedicata al mio profilo, ho potuto acquisire un’esperienza approfondita in tema di diritti umani. Ho ideato questo sito nell’agosto 2008, pensando che in Italia, ma non solo, i diritti … Continua a leggere

Espropri, la CEDU condanna ripetutamente l’Italia per violazione dell’articolo 1 del Protocollo n. 1 uniformandosi ai principi stabiliti nella sentenza di Grande Camera Guiso-Gallisay

Strasburgo, 10 agosto 2010 – Il 27 e il 29 luglio 2010 la CEDU ha emesso ventuno sentenze contro l’Italia per violazione del diritto al rispetto della proprietà privata (articolo 1 del Protocollo n. 1). Sono tutti casi di esproprio in cui la CEDU ha accertato l’incompatibilità con il principio di legalità. I casi si … Continua a leggere

Espropriazione indiretta: la Grande Camera della CEDU decide sul caso GUISO-GALLISAY c. Italia, confermando il cambiamento giurisprudenziale in tema di quantificazione dei danni

Strasburgo 14 gennaio 2010 – Il 22 dicembre 2009 la CEDU ha reso la sentenza di Grande Camera pronunciandosi sul caso GUISO-GALLISAY c. Italia (n. 58858/00). Ricordo che questo caso riguarda un’espropriazione illegittima su cui la CEDU si è già pronunciata tre volte. Dopo aver dichiarato il ricorso ricevibile con decisione del 2 settembre 2004, … Continua a leggere

Esproprio, per il caso Guiso-Gallisay il 17 giugno 2009 si è celebrata l’udienza in Grande Camera

Strasburgo, 18 giugno 2009 – Per il caso Guiso-Gallisay c. Italia ( n° 58858/00), la CEDU ha celebrato ieri l’udienza in Grande Camera. Ricordo che questo è un caso di espropriazione illegittima su cui la CEDU si è già pronunciata tre volte. Con l’ultima sentenza del 21 ottobre 2008, la CEDU aveva modificato l’indirizzo giurisprudenziale … Continua a leggere