Nel caso Centre on Housing Rights and Evictions (COHRE) c. Italia il Comitato europeo dei diritti sociali del Consiglio d’Europa accerta che l’Italia discrimina i Rom e i Sinti

Strasburgo, 1° novembre 2010 – Il 20 maggio 2009 l’associazione COHRE ha presentato al Comitato europeo dei diritti sociali del Consiglio d’Europa un reclamo (n. 58/2009) chiedendo che venisse accertato che l’Italia, attraverso l’adozione del c.d. “Pacchetto sicurezza” del novembre 2006, e dei vari decreti c.d. “Emergenza nomadi” emessi a partire dal maggio 2008, nonché … Continua a leggere