Nel caso Bondavalli c. Italia la Corte europea dei diritti dell’uomo accerta la violazione dell’articolo 8 della Convenzione e ora le giurisdizioni interne sono chiamate a far rispettare il diritto di visita del padre non affidatario

Strasburgo, 20 novembre 2015 – Con sentenza del 17 novembre 2015 la C.E.D.U. ha deciso il caso Bondavalli c. Italia, accertando la violazione dell’articolo 8 della Convenzione che garantisce il diritto al rispetto della vita privata e familiare. Il caso riguarda l’impossibilità del pieno esercizio del diritto di visita da parte del ricorrente, padre non … Continua a leggere

Nel caso Santilli c. Italia la Corte europea dei diritti dell’uomo accerta la violazione del diritto al rispetto della vita familiare a causa dell’inerzia del Tribunale per i minorenni e dei servizi sociali nel garantire il diritto di visita al genitore non convivente con il figlio

Strasburgo, 19 febbraio 2014 – Con sentenza del 17 dicembre 2013, la C.E.D.U. ha accertato che nel caso Santilli c. Italia vi è stata violazione dell’articolo 8 della Convenzione. Il ricorso è stato presentato alla Corte il 12 luglio 2010 e riguarda la vicenda di un cittadino italiano, sposato e padre di un bambino nato … Continua a leggere

Sull’impossibilità dell’esercizio di visita da parte di un padre nei confronti del figlio minore, la CEDU comunica all’Italia il caso Santilli

Strasburgo, 1° novembre 2011 – Il 12 settembre 2011, la CEDU ha comunicato al Governo italiano il caso Santilli c. Italia, in relazione all’impossibilità per il ricorrente di esercitare il proprio diritto di visitare il figlio, secondo le modalità stabilite dal Tribunale dei minori di Foligno. Il ricorso è stato presentato alla Corte il 12 … Continua a leggere