Nel caso Donati e altri c. Italia il Governo italiano risarcisce i ricorrenti per l’occupazione del loro terreno

Strasburgo, 23 novembre 2012 – Il 15 novembre 2012 la C.E.D.U. si è pronunciata nel caso Donati e altri c. Italia. Si tratta di un caso in cui i ricorrenti, proprietari di un terreno occupato dall’amministrazione senza il riconoscimento di alcun indennizzo, presentarono un ricorso ancora nel 2000. Con sentenza del 15 luglio 2005 la … Continua a leggere

La C.E.D.U. rigetta una richiesta di revisione avanzata dal Governo italiano nel caso Grossi e altri c. Italia

Strasburgo, 13 novembre 2012 – Con sentenza del 30 ottobre 2012, la C.E.D.U. ha rigettato una richiesta di revisione avanzata dal Governo italiano avverso la sentenza del 14 dicembre 2010 emessa nel caso Grossi e altri c. Italia. Nel 2003 i ricorrenti avevano presentato ricorso alla C.E.D.U. lamentando l’illegittimità dell’espropriazione dei loro beni e, in … Continua a leggere

Nel caso M e altri c. Italia e Bulgaria, la C.E.D.U. condanna l’Italia per la violazione dell’articolo 3 della Convenzione perché le autorità italiane avrebbero dovuto espletare indagini effettive sulle sevizie e le molte violenze subite da una giovane rom di nazionalità bulgara

Strasburgo, 19 agosto 2012 – Con sentenza del 31 luglio 2012 la C.E.D.U. ha deciso sul caso M. e altri c. Italia e Bulgaria (ricorso n. 40020/03), dichiarando la violazione dell’articolo 3 (divieto di trattamenti inumani o degradanti) perché le autorità italiane non hanno condotto indagini adeguate sulle sevizie subite da una delle ricorrenti, all’epoca … Continua a leggere

La CEDU accerta la violazione del diritto alla salute per diciotto ricorrenti a causa dell’incapacità prolungata da parte delle autorità italiane di risolvere la “crisi dei rifiuti” in Campania

Strasburgo, 10 gennaio 2012 – Con sentenza del 10 gennaio 2012, la CEDU ha deciso il caso Di Sarno e altri c. Italia. La CEDU ha accertato la violazione degli articoli 8 e 13 della Convenzione. Si tratta di una vicenda riguardante il grave problema dello smaltimento dei rifiuti in Campania. I ricorrenti avevano lamentato la … Continua a leggere

Giuliani e Gaggio c. Italia, la CEDU riesamina il caso in Grande Camera

La morte del giovane Carlo Giuliani durante gli scontri avvenuti a Genova nel luglio 2001 in occasione del G8 torna all’attenzione della CEDU. Il 29 settembre 2010 si terrà un’udienza in Grande Camera.

Espropriazione indiretta: la Grande Camera della CEDU decide sul caso GUISO-GALLISAY c. Italia, confermando il cambiamento giurisprudenziale in tema di quantificazione dei danni

Strasburgo 14 gennaio 2010 – Il 22 dicembre 2009 la CEDU ha reso la sentenza di Grande Camera pronunciandosi sul caso GUISO-GALLISAY c. Italia (n. 58858/00). Ricordo che questo caso riguarda un’espropriazione illegittima su cui la CEDU si è già pronunciata tre volte. Dopo aver dichiarato il ricorso ricevibile con decisione del 2 settembre 2004, … Continua a leggere