Quando l’adozione mite ed altri accorgimenti avrebbero potuto mantenere il legame tra genitore e figlio: nel caso Zhou c. Italia la Corte europea accerta la violazione dell’articolo 8 della convenzione

Strasburgo, 16 febbraio 2014 – Con la sentenza del 21 gennaio 2014 nel caso Zhou c. Italia, la C.E.D.U. ha condannato l’Italia per violazione dell’articolo 8 della Convenzione che sancisce il diritto al rispetto della propria vita familiare. La ricorrente è una cittadina cinese che vive in Italia dal 2000. Rimasta sola e con un … Continua a leggere

La C.E.D.U. accerta che l’impossibilità dell’adozione per le coppie omosessuali in Austria è discriminatoria se paragonata alla situazione delle coppie eterossessuali non sposate

Strasburgo, 20 febbraio 2013 – Con sentenza di Grande Camera del 19 febbraio 2013, nel caso X e altri c. Austria, la C.ED.U. ha concluso,

 a maggioranza, che vi è stata violazione dell’articolo 14 (divieto di discriminazione) in combinato disposto con l’articolo 8 (diritto al rispetto della vita privata e familiare) della Convenzione europea dei … Continua a leggere

Adozione: il caso TODOROVA c. Italia. La CEDU accerta la violazione dell’articolo 8 della Convenzione

Strasburgo, 16 gennaio 2009 – Con sentenza del 13 gennaio 2009, nel caso TODOROVA c. Italia, la CEDU ha accertato la violazione del diritto al rispetto della vita privata e familiare della ricorrente, garantito dall’articolo 8 della Convenzione. Quello che mi colpisce di più in questa vicenda è la condizione di estrema vulnerabilità della ricorrente, … Continua a leggere