Novembre 2008: nove pronunce della CEDU nei confronti dell’Italia, di cui sette per eccessiva durata della procedura

Strasburgo 16 dicembre 2008 – Nel novembre 2008, la CEDU ha emesso nove pronunce nei confronti dell’Italia, due decisioni e sette sentenze. Le sentenze di violazione riguardano esclusivamente casi di eccessiva durata della procedura civile nazionale.

Qui di seguito gli estremi dei ricorsi esaminati dalla CEDU:

Decisioni

  1. Giorgio e Franca LUDWIG c. Italia, no 8148/04, decisione del 4 novembre 2008; art. 1 Protocollo n° 1: radiazione dal ruolo
  2. Santi TIMPANI c. Italia, n° 7732/02, decisione del 18 novembre 2008; art. 3 della Convenzione, art. 5 del Protocollo n° 7 analizzato sotto il profilo dell’art. 8 della Convenzione: ricorso irricevibile perché manifestamente infondato

Sentenze

  1. Domenico DI VICO c. Italia, n° 32751/02, sentenza del 13 novembre 2008; art. 6 § 1 (durata della procedura) e 13 della Convenzione: violazione dell’art. 6 § 1 e non violazione dell’art. 13 della Convenzione.
  2. Romano FONTANA c. Italia, n° 1452/03, sentenza del 13 novembre 2008, art. 6 § 1 (durata della procedura) della Convenzione: violazione art. 6 § 1 della Convenzione.
  3. Assunta LA FRAZIA c. Italia, n° 32775/02, sentenza del 13 novembre 2008, art. 6 § 1 (durata della procedura) e 13 della Convenzione: violazione dell’art. 6 § 1 e non violazione dell’art. 13 della Convenzione.
  4. Rocco DI MARIA c. Italia, n° 32750/02, sentenza del 13 novembre 2008, art. 6 § 1 (durata della procedura) e 13 della Convenzione: violazione dell’art. 6 § 1 e non violazione dell’art. 13 della Convenzione.
  5. Angelomaria RUBORTONE c. Italia, n° 32776/02, sentenza del 13 novembre 2008, art. 6 § 1 (durata della procedura) e 13 della Convenzione: violazione dell’art. 6 § 1 e non violazione dell’art. 13 della Convenzione.
  6. Giuseppe BUFFOLINO c. Italia, n° 32769/02, sentenza del 13 novembre 2008, art. 6 § 1 (durata della procedura) e 13 della Convenzione: violazione dell’art. 6 § 1 e non violazione dell’art. 13 della Convenzione.
  7. Domenico MORONE c. Italia, n° 32770/02, sentenza del 13 novembre 2008, art. 6 § 1 (durata della procedura) e 13 della Convenzione: violazione dell’art. 6 § 1 e non violazione dell’art. 13 della Convenzione.

Annunci

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: